Blog: http://LuceLunare.ilcannocchiale.it

Non ho più tempo

per chi non ha tempo per me.
Per chi riesce a giustificare ogni proprio comportamento scorretto, convinto che tanto tu sarai sempre lì ad aspettare.
Per chi è sempre quello con i problemi più grandi, i dolori più atroci, i sentimenti più forti.
Per chi non ti sa difendere, quell'unica volta che la decenza lo richiederebbe.

Sono tendenzialmente accomodante. Sono così, tendo a voler capire e perdonare tutti.
Ma - in fondo - perchè mai devo farlo?
Quando mai nei miei confronti è stata mostrata uguale pietà, uguale compassione e comprensione?
E poi io non sono una da sceneggiata.
Non sbatto porte, non rompo bicchieri, non urlo.
Semplicemente certe volte - certe rare volte - qualcosa dentro di me si spezza, e smette di funzionare.


E non ricomincia più.

Pubblicato il 21/2/2010 alle 19.18 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web